Il capo dei diritti umani delle Nazioni Unite è inorridito per le condizioni delle strutture per migranti in America

L’alto commissario U.N. per i diritti umani, Michelle Bachelet, ha dichiarato di essere inorridita dalle condizioni in cui gli Stati Uniti ospitano migranti e rifugiati. “Come pediatra, ma anche come madre e ex capo di stato, sono profondamente scioccato dal fatto che i bambini siano costretti a dormire sul pavimento in strutture sovraffollate, senza accesso…



Più dei due terzi dei millenni ritengono che la loro generazione avrà una vita peggiore rispetto alla generazione dei loro genitori

Più di due terzi (67%) dei bambini ritengono che la loro generazione sarà peggiore rispetto ai loro genitori, secondo un sondaggio YouGov per la più grande organizzazione benefica inglese della Gran Bretagna. I bambini, nati intorno al volgere del millennio, incolpano la mancanza di opportunità di lavoro, l’insicurezza finanziaria e l’aumento dei prezzi delle case…



Secondo un nuovo studio, un trilione di nuovi alberi potrebbe essere la soluzione migliore per il cambiamento climatico

Secondo un recente studio pubblicato su Journal Science, piantare un trilione di alberi su scala globale potrebbe essere una delle soluzioni più efficaci ed efficienti per la crisi dei cambiamenti climatici. Un’iniziativa di piantare alberi a livello globale potrebbe aiutare a ripulire una parte considerevole delle emissioni di cattura del calore dalla nostra atmosfera. Secondo…



L’esercito del Venezuela ha ucciso migliaia di persone

Les forces de sécurité vénézuéliennes ont envoyé des escadrons de la mort pour procéder à des assassinats extrajudiciaires de jeunes hommes, selon un rapport des Nations Unies publié jeudi. Les lieux du crime sont ensuite mis en scène pour donner l’impression que les victimes ont résisté à l’arrestation. Caracas a déclaré qu’environ 5 287 personnes…



La polizia di Mosca ha interrotto una protesta per ragazze adolescenti che hanno ucciso il loro padre violento

Le autorità hanno rifiutato di approvare una manifestazione nel centro di Mosca a sostegno di tre adolescenti, accusate di aver ucciso il loro padre violento, accuse che hanno suscitato chiamate per affrontare il problema degli abusi interni della Russia. Si sono offerti di approvare una protesta nella periferia della città, ma gli attivisti hanno detto…



Il cambiamento climatico divide l’Europa

Alla fine di giugno, in Francia, tre persone sono morte in quanto un’ondata di calore nota come “la piuma del Sahara” ha portato temperature eccezionalmente elevate in gran parte dell’Europa. Le morti sono state tre incidenti distinti e non correlati in alcun modo a parte l’essere causati dal caldo estremo. Un uomo di 70 anni…



Almeno 130 bambini sono morti dopo gli attacchi russi in Siria

Almeno 130 bambini sono stati tra le 544 persone uccise in un assalto a guida russa sull’ultima zona tenuta dai ribelli della Siria nordoccidentale negli ultimi due mesi, secondo un gruppo di monitoraggio indipendente. Aiutato dalla forza aerea russa, l’esercito siriano ha lanciato un’offensiva sulla provincia ribelle di Idlib e nelle province vicine il 26…



Air New Zealand rimuove circa 55 milioni di articoli in plastica dai voli

Air New Zealand dice che sta prendendo una posizione contro i rifiuti di plastica abbandonando le bottiglie d’acqua per “Plastic Free July”. La compagnia aerea ha recentemente fatto una mossa altamente criticata per rimuovere tutti i giornali dalle loro lounge Koru, ma ora è di plastica che è sul ceppo. Lunedì la società ha annunciato…



Le persone sono preoccupate per la libertà dei media in Pakistan

Un hashtag che chiede l’arresto di giornalisti è diventato brevemente il principale trend Twitter in Pakistan giovedì, approfondendo la preoccupazione per un ristretto spazio per il dissenso nel paese. L’hashtag #ArrestAntiPakjournalists era sceso al secondo posto entro la sera, ma non prima che fosse stato usato o inoltrato più di 28.000 volte. Molti utenti lo…



Un’enorme quantità di alghe delle dimensioni della Giamaica si sta dirigendo verso le spiagge del Messico

Una massa di alghe puzzolente delle dimensioni della Giamaica si sta dirigendo verso le spiagge turistiche più famose del Messico, rovinando le acque di solito incontaminate per i vacanzieri. Si prevede che la gigantesca massa fluttuante di alghe di sargassum, lunga più di 340 miglia, colpirà il litorale caraibico messicano questa settimana, raggiungendo la costa…